Guastalla

CAMPER CLUB LA GRANDA ITALIA
La sezione "Emilia Romagna" propone nei giorni 28-29-30 Settembre 2018 un raduno a GUASTALLA in occasione della Mostra Mercato “PIANTE E ANIMALI PERDUTI”  giunta alla sua XXII edizione


Un particolare ringraziamento per la preziosa collaborazione al Comune di Guastalla all’Associazione Guastallese – Gemellaggi ed eventi

Guastalla è ricordata la prima volta nel 781, quando Carlo Magno la donò ai vescovi di Reggio che la tennero fino all’864, a titolo ereditario fatta dai Visconti al conte Guido Torelli, passò nel 1539 a un ramo dei Gonzaga: Estintisi nel 1746 i Gonzaga, Guastalla con il ducato passò agli austriaci, fu incorporata nel ducato di Parma e Piacenza, del quale seguì le ulteriori vicende fino a fu ceduta al duca di Modena, in questo ducato rimase incorporata fino al 1859.

La Mostra mercato PIANTE e ANIMALI PERDUTI” giunta alla sua  XII edizione è una festa di prodotti artigianali. Animazioni, giochi antichi, incontri e laboratori. Mercato del vintage.
Una festa da favola in cui Guastalla torna al Rinascimento con i mercati di animali. Di erbe e cibarie lungo le antiche vie del centro storico, all’ombra del palazzo ducale e della statua di Ferrante Gonzaga.
Per due giorni le vie e le piazze della città si trasformano in un immenso campionario di biodiversità con antiche e spesso dimenticate varietà di piante da frutto e ornamentali, ortaggi, sementi e antiche razze di animali domestici e da allevamento.

Programma

VENERDI’ 28
Arrivo e sistemazione equipaggi
Possibilità di cena  presso le tensostrutture all’interno della manifestazione al costo  di € 21,00

SABATO 29
Giornata libera per visitare la fiera
Ore  9 Escursione (facoltativa) in bici con partenza dall’area del raduno per Gualtieri (km.2,5),  lungo gli argini del Po, con visita al museo ed alla casa dove il celebre pittore Antonio Ligabue ha vissuto per un certo periodo della sua vita.
Al termine della visita buffet a base di gnocco con mortadella, erbazzone, salame e vino.
Costo a persona 15,00 euro
Ritorno ai camper previsto ore 12,30 circa.
Possibilità di cena presso le tensostrutture all’interno della manifestazione al costo € 24,00

DOMENICA 30
Mattinata libera per visita alla fiera.
Ore 12 circa saluti a tutti gli intervenuti a cui seguirà l’aperitivo tra i camper offerto dalla sezione Emilia Romagna
Nel pomeriggio, per chi lo desidera, continua la visita alla fiera

Essendo  il raduno ad un numero limitato a  25 camper, è  consigliata la prenotazione ai seguenti recapiti: Giovanni 339.3971180 email: giovanni@casabelletti.it                                  


Per chi avesse effettuato la prenotazione, e per motivi personali dovesse rinunciare, Vi chiediamo la cortesia di una telefonata per poter permettere alle persone che saranno in lista di attesa di poter partecipare al raduno.

IMPORTANTE PORTARE LE BICICLETTE

 
COSTO DEL RADUNO: per i soci della Granda  € 10 – per i non soci € 20  ad equipaggio

Ingresso fiera € 3 per ogni giorno da pagare sul posto, possibilità di acquistare un unico biglietto di ingresso alla fiera di € 5 per tutta la durata della manifestazione.


Note logistiche:
Luogo del raduno:  parcheggio camper con c/s di via Foscolo, 9 Guastalla
Coordinate GPS: 44°55'24.8"N   10°39'05.9"E      oppure     44.923556,  10.651639
per chi arriva da Sud e da Nord: autostrada A22 uscita Reggiolo/Rolo
per chi arriva da Ovest: autostrada A1 uscita Terre di Canossa/Campegine


Mappa del luogo del raduno