Speciale adozione Camper Club La Granda Italia

Da oltre un decennio il Camper Club La Granda Italia
composto come sapete dalle dieci sezioni territoriali ubicate nel nord e centro Italia si è attivato per una adozione a distanza per aiutare chi aveva bisogno.
Avevamo scelto la Onlus "Petite Flamme" con la quale collaboriamo da molti anni.
Abbiamo deciso di rendere pubblica questa adozione con la testimonianza degli auguri di Natale che arrivano dai giovani del Congo che l'associazione segue.
Gimbundi Plamedi è la terza giovane che  seguiamo nel suo percorso di crescita sino alla maggiore età.
In questo momento particolare  per la pandemia che ha colpito tutto il mondo, pensare che  un piccolo nostro sacrificio possa servire alle persone che hanno solo la sfortuna di nascere in luoghi dove la vita e la situazione locale, per diversi motivi, è  ancora piena di ostacoli, possa essere un messaggio di speranza.
Ringraziamo anche tutti i nostri soci, a conoscenza di questa iniziativa, della fiducia dimostrata nei nostri confronti per tutti gli anni trascorsi

Il Presidente
Piero Marenco

 

Lettera con gli auguri giunta dalla Onlus Petite flamme

Carissimi Amici del Camper Club La Granda Italia, come state.
Siamo prossimi al Natale, cosi approfitto per mandarvi gli auguri più sentiti da parte della vostra Gimbundi Plamedi e dei famigliari.
Giorni fa a Petite Flamme abbiamo organizzato la festa di Natale col presepe vivente e il Bambino Gesù era l’ultimo nato di una famiglia dei nostri bambini.  
Come vedete dalla foto la vostra Plamedie si è fatta grande!
Lei abita dalla sorella maggiore che aspetta un bambino.
Plamedie è il suo braccio destro in tanti lavori di casa e la mattina presto va al panificio per comprare il pane all’ingrosso che poi la sorella vende su un tavolino davanti a casa.
Il cognato, non trovando di meglio, continua a vendere le ciabatte al mercato.
E’ gente povera ma con tanti valori umano cristiani.
Quest’anno Plamedi frequenta la 3°media e ha scelto come opzione di fare la pedagogia perchè spera un domani di trovare lavoro nell’insegnamento.
Percorre una lunga distanza a piedi per andare a scuola e fa di tutto per giungere puntuale.
E’ una ragazza gentile, educata, altruista, è stata lei che ha promosso un’azione di solidarietà per una compagna da tempo ammalata.
Plamedi frequenta la parrocchia e fa parte della corale dei giovani, ha una bella voce e spesso la fanno cantare come solista.

Carissimi Amici del Camper Club La Granda Italia non ho parole per ringraziarvi di tutto quello che da anni fate per i nostri ragazzi di Petite Flamme!
A voi e alle vostre famiglie giungano gli auguri più belli di Buon Natale e Felice anno 2021.


Repubblica Democratica del Congo   
Kinshasa, Natale 2020
Progetto Sociale “Petite Flamme”                                                                     

Ricordandovi con affetto
Maria Pia Redaelli