S.Stefano Belbo

CAMPER CLUB "LA GRANDA" ITALIA
LA SEZIONE "CUNEO" CON IL PATROCINIO DEL COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO E LA COLLABORAZIONE DELLA PRO-LOCO ORGANIZZA NEI GIORNI  29-30  SETTEMBRE e 1° OTTOBRE 2017  UN RADUNO CAMPER  DAL TITOLO

“ LE COLLINE  DI  PAVESE  E  LA FESTA DEI NONNI “


CENNI STORICI:
l’ area che circonda l’ antica torre medioevale fu quella che, con ogni probabilità, vide formarsi il primo nucleo insediativo dell’ area santostefanese che fu dapprima abitata dai Liguri e, successivamente, dai Romani. Tracce della presenza di questi ultimi sono state rinvenute nei resti di fondazioni su cui sorse, in periodo alto-medioevale, l’ Abbazia benedettina di S. Gaudenzio, sito dove era esistito un tempio dedicato a Giove Capitolino. Ai monaci benedettini, tra l’altro, spetta il merito di aver  introdotto la coltivazione della vite nei loro possedimenti che pare raggiungessero le duemila giornate di terreno nel solo territorio di Santo Stefano ai piedi della collina di Moncucco, il cui nome si fonda su una radice celtica che ha il significato di altura arrotondata. In questo rilievo di grande e suggestiva panoramicità, si erge il Santuario della Madonna della Neve.
Il centro religioso e politico dell’ abitato in epoca alto- medioevale, fu invece l’ area che si sviluppa ai piedi della collina di S. Libera.
Qui s’ incontra la trecentesca chiesa dei Santi Giacomo e Cristoforo, dapprima sede del Centro Studi ed attualmente della Fondazione Cesare Pavese. I ruderi dell’ antico castello, ossia la torre che dall’ alto domina il paese, ricordano la sua distruzione, nel 1635, ad opera degli Spagnoli e degli Austriaci, che ne contendevano il possesso ed il dominio.
Dopo il trattato di Cherasco del 1631, S. Stefano Belbo, come gran parte del Piemonte, entra a far parte del Regno di Sardegna, seguendo le vicende dello Stato Sabaudo fino alla proclamazione della Repubblica Italiana.

Programma:

Possibile la sosta dal giovedì 28

Venerdì:
Mattino: libero per arrivi e sistemazione equipaggi
Pomeriggio: passeggiata di 2,7 Km (1 ora) a piedi alla collina di Moncucco, visita alla chiesetta    della  Madonna della Neve, a seguire merenda offerta dal Comune.
Si raccomanda l’ uso di scarpe comode
Sarà garantito un servizio di navetta per coloro che non se la sentono con un piccolo contributo spesa
Sera: Spettacolo offerto dal Comune in Sala Polivalente

Sabato:
Giornata dedicata alle visite delle Cantine Capetta con servizio navetta. Piccolo contributo per bus
Degustazioni e possibilità di acquisto del famoso Moscato.
Sempre con bus sarà possibile visitare, con guide, i luoghi Pavesiani (Museo Casa natale e Casa di Nuto)
Saranno garantiti due viaggi, uno al mattino ed uno al pomeriggio, max 100 persone.
Prenotatevi per tempo.
Il costo, bus e guide sarà di 5 € a persona.
Sera: Cena nel locale polivalente preparata dalla Pro-Loco

MENU’: peperoni arrosto con salsa  alle acciughe - Lingua di vitello con bagnetto verde-Lasagne al forno al ragù - Pollo arrosto con patate - Salame dolce - Pesche sciroppate con granelle di amaretti al moscato - pane, vino, acqua, caffè).

Il costo è di 20€ a persona.
IMPORTANTE LA PRENOTAZIONE
A SEGUIRE COMPATIBILMENTE CON LA CAPIENZA DEL LOCALE, SI BALLA CON DISCHI


Domenica:
Gara di bocce alla petanque (premi per tutti)
ORE 12,30 : Aperitivo di saluto alla presenza delle Autorità cittadine

Come sempre il raduno non è a prenotazione ma è importante una telefonata per prenotare visite e la cena del sabato.

IL RADUNO SI SVOLGE IN PIAZZA UNITA’ D’ITALIA  SU PIAZZALE IN ASFALTO                     
G.P.S. 44.711434° N — 8.237972° E  oppure N 44°42’41.2” E 8°14’16.7”  
 

CARICO ACQUA E SCARICO CASSETTE SUL LUOGO DEL RADUNO
NO ALLACCIO ALLA CORRENTE salvo casi di effettiva e provata necessità


Per giungere al raduno:
chi arriva da Asti, seguire A33 x Cuneo con uscita Castagnito, seguire per Neive s S. Stefano Belbo. Per chi arriva da TO, giunti ad Alba seguire tangenziale con uscita Neive e S. Stefano Belbo.
Sarete poi guidati dalle nostre frecce gialle.
Il programma è stato concordato con tutte le persone interessate ma possono intervenire variazioni che  saranno prontamente segnalate in bacheca

Per prenotare e per informazioni  telefonare a:
Giacomo (338/6822374 e-mail giacomo.dabbene@libero.it), Giuseppe (328/1412043 giuseppe5253@outlook.it   oppure alla Sede del club  0143/837604 ( pom 15-18) e-mail sede@camperclublagranda.it 


Ti aspettiamo!!!

Mappa del luogo del raduno