i vostri commenti

In questa pagina alcuni dei vostri commenti che ci sono giunti via e-mail

Olè Olè, con vera gioia ti annuncio che ho ricevuto il video richiesto di "1000 Camper per un raduno".
E' un'emozione incredibile ma sono troppo felice, e rivedere quel serpentone bianco mi ha emozionato.
A quando il prossimo Guinness??? ( magari in liguria) cmq. grazie e ciao a tutti i camperisti
DOMENICO

Che bello poter dire c'ero anch'io.
Dal sito avete ringraziato noi equipaggi ma siamo noi che dobbiamo ringraziare Voi per la splendida organizzazione, per la pazienza portata, per le ore di stress sotto il caldo asfissiante di Canelli.
Grazie,grazie,grazie sia da parte mia che di mia moglie.
Ho voluto iscrivermi ed adesso anche noi facciamo parte della famiglia della granda.
In allegato vi invio delle foto che ho scattato durante la manifestazione, fatene l'uso che meglio desiderate.
Saluti
Giuseppe
Moncalieri (TO)


Alla cortese attenzione di Beppe e di Piero
Innanzi tutto, da parte mia e di mio marito, un sincero ringraziamento per quanto fatto per il raduno di Canelli e grazie anche all'enorme impegno profuso dai vari collaboratori.
A Piero un grazie per averci consentito di recuperare quanto non ricevuto prima del percorso ufficiale a causa del fuori percorso causatoci dal camper che ci precedeva.
Infine chiediamo una copia della cassetta del Guinness come riportato nella pagina del sito.
Grazie in anticipo.
Cordialmente
Franca e Floriano
OZZANO DELL'EMILIA (BO)


Carissimo Piero,
volevo farvi i miei complimenti per come siete riusciti a organizzare il tutto, lasciatelo dire da chi nel suo piccolo collabora con tante organizzazioni volontarie e sa che sforzo occorre per mettere in piedi una manifestrazione del genere.
Da parte mia avevo invitato degli amici e comunque 11 camper li ho portati anch'io, si sono divertiti tutti e questo è quello che conta.
Un grande ciao a te e tutti quanti hanno lavorato per la buona riuscita.
Enrico
Milano
Russi, 21.07.2003


Con questa mia e-mail, desidero esprimerLe tutta la mia gratitudine per aver dato la possibilità a me ed ai componenti la mia famiglia ( Marta Chiara e la fedele Chicca, equipaggio n° 516 area verde )di partecipare ad un evento unico nel suo genere.
La pergamena che ci è stata consegnata la domenica dell'evento è già appesa al muro del mio ufficio ed è per me vanto ed orgoglio poterla esibire ma la soddisfazione maggiore è tornare con la mente a quei giorni.
Un sentito ringraziamento anche al Comune di Canelli ed a coloro i quali hanno contribuito, nonostante il caldo e l'umidità alla riuscita della manifestazione.
Non mancheremo di visitare di nuovo Canelli ed il suo "Assedio Storico" che tanto ci ha entusiasmato.
Colgo inoltre l'occasione per inviarLe alcune immagini di quel fine settimana e chiederLe se la cassetta video della manifestazione è acquistabile anche se non siamo soci del Club La Granda.
Desidero in ultima battuta, approfittare di questo spazio per salutare simpaticamente l'equipaggio dei Sigg. PISTOLANO di Venezia (o provincia) nostri vicini di Camper durante la sosta e la sfilata.
Cordialmente.
Gabriele, Marta, Chiara, Chicca.
Russi (Ravenna)


Estremamente soddisfatto della manifestazione colgo l'occasione per fare tutti i miei più sentiti complimenti e ringraziamenti per lo sforzo organizzativo impeccabile a lei e a tutti i suoi collaboratori che si sono prodigati instancabilmente per fare sì che tutto si svolgesse nel migliore dei modi!
A presto!
Guido
Grugliasco (TO)


Ho visto…
Tanti camper, tutti allineati
Ho visto…
Il personale femminile a prendere i nostri dati, simpatiche e sorridenti.
Ho visto…
Gli organizzatori con le loro misure sistemarci tutti ai nostri posti, e, mentre noi restavamo seduti sulle nostre comode sedie al riparo dal sole cocente sotto le verande, loro…correvano per sistemare i camper in arrivo, ringraziandoci di essere intervenuti.
Ho visto…
Tanta gentilezza e cortesia!
Ho visto, e ringrazio l'organizzatore G. per la sua gentilezza e cortesia per avermi prestato la sua bicicletta.
Ho visto…
Sempre l'organizzatore G. sulla strada sotto il sole che si era improvvisato "Vigile"
Ho visto…
Le signore dell'organizzazione che preparavano la bottiglia che c'è stata donata e la ragazza che ci restituiva la pergamena timbrata! Ho visto…
Lei Presidente ed il suo collega, mai un attimo fermi, ma sempre disponibili ad ogni nostra domanda o richiesta.
Ho visto e …sentito! Ma avrei preferito non vedere e sentire, gli insulti, corredati anche da bestemmie, verso gli organizzatori che spiegavano perché non era possibile lasciare più spazio fra un camper l'altro.
Ho visto e sentito…
Camperisti maleducati: ma forse era dovuto alle troppe "visite alle cantine"
Ho visto tante cose, ho sentito tanti discorsi…!
Tante sono le cose che vorrei ancora dire….Ma non c'è più tempo!Si parte per un nuovo raduno.
La ringrazio, Presidente e ringrazio di vero cuore tutti i suoi collaboratori per tutto quello che avete fatto.
Ho la mia pergamena, sono uno dei tanti che un giorno dirà: "C'ero anch'io a Canelli, ho partecipato anch'io al Guinnes, e ne sono fiero
HO VISTO…PERCHE' C'ERO ANCHIO!
Ciao G.! anche se alle volte sei un "po' permaloso" sei veramente un' AMICO!
Sir Hogan

Caro Beppe prima di tutto complimenti a tutti Noi !!! e a Voi per la bellissima riuscita della manifestazione, la Vs. organizzazione è stata perfetta siamo molto contenti di avervi partecipato era la nostra prima uscita con il Vs. Club abbiamo conosciuto tanti nuovi amici.
Vorremmo acquistare la cassetta.
Cordiali saluti,
Germano
Palestro


Caro Beppe, abbiamo visto le foto del raduno di Canelli, ancora una volta, dobbiamo ringraziare te e il Club per la stupenda esperienza che ci avete fatto vivere.
Ci siamo riconosciuti in due foto, la 21 e la 22 quelle dei camperisti all'assedio, io sono quello nella foto 21, sono quello al centro con la barba mia moglie e quella a destra della foto.
Grazie ancora di cuore.
Appena possibile parteciperemo ancora ai Vs. raduni, ci siamo divertiti tantissimo, siete veramente forti, un saluto carissimo e un arrivederci a presto, sperando per la prossima volta di conoscerti di persona.
Sei GRANDE!!!! SIETE TUTTI GRANDI!!!!
Germano e Daria di Palestro

Caro Beppe,
ho letto con piacere il tuo comunicato stampa relativo alla manifestazione Mille camper per un raduno. Sono lietissimo del successo ottenuto sia a livello personale , sia a livello ufficiale.
Come qualcuno degli amici ti avrà detto la mia assenza era da tempo programmata per la venuta in Italia di nostro figlio, nuora e nipote, che ripartiranno lunedi 30 giugno p.v.
Capirai come di fronte a tale impegno fosse doveroso far passare in seconda linea qualunque "guinness".
I miei più affettuosi auguri e complimenti per questo "inevitabile" successo.
Un caloroso abbraccio da parte mia e di Laura che di norma non partecipa a nessuna iniziativa ma che si rallegra quando tutto va per il meglio.
GianMario

Con la presente desidero ringraziare tutti gli organizzatori e il sindaco il sig. OSCAR BIELLI per la perfetta accoglienza riservataci in occasione del raduno a Canelli e per l'opportunità che ci ha dato per conoscere la meravigliosa festa svoltasi in questo magnifico paese sicuramente quando sarò di nuovo da quelle parti passeremo nuovamente di li'. Io ero nella zona verde censito con il numero 117, veramente ottima tutta perfettamente in piano e con servizi e docce perfettamente funzionanti, vorrei sapere una curiosità ,se per caso eravamo l'equipaggio più lontano KM 535 in quanto nel nostro piazzale non ho visto camper provenire da più lontano colgo l'occasione per inviare il mio diario di viaggio della scorsa estate, ciao e a presto,
Andrea
Monsano (AN)


Gent. Dott. Tassone
Non avevo dubbi sull'ottima riuscita del raduno "storico" di Canelli.
Ha dimostrato, ancora una volta, l'importanza ed il "peso" del turismoall'aria aperta.
Avrei voluto esserci per vivere in prima persona quell'indimenticabilemomento!
Complimenti anche da un modesto studentello, non camperista... per adesso.
Saluti cordiali.
Fabio

Buongiorno,
sono uno dei 1011 equipaggi (prov. Savona) che ha partecipato al raduno di Canelli.
Voglio esprimere a tutto il camper club "La Granda" i più vivi complimenti e ringraziamenti per l'organizzazione e l'ospitalità.
Gestire un così elevato numero di mezzi e persone non è facile e il gran caldo di quei giorni certo non ha aiutato.
Spero vivamente si sia raggiunto lo scopo di entrare nel Guinnes e che tutto sia stato regolare.
Infatti come unico aspetto carente è da segnalare la scarsa chiarezza sul
percorso della sfilata.
Alcuni campers, dopo il ritiro della bottiglia-ricordo e timbro sulla pergamena sono ritornati a Canelli o a casa ritenendo terminata la sfilata (io compreso dopo aver chiesto anche ad un responsabile dell'organizzazione) mentre alcuni hanno poi riferito di un punto controllo a Nizza Monferrato.
Se così fosse non era forse meglio istituire questo controllo al punto "bottiglia" (da cui tutti sono passati)?
Mi auguro che questo intoppo non abbia influito negativamente sul buon esito della manifestazione invalidando il lavoro di molte persone.
Ringrazio ancora e saluto cordialmente
Prossimamente invierò al sito qualche immagine del raduno.
Fiorenzo
Savona


Buona giornata,
per prima cosa un grande ringraziamento per come è stato tenuto in piedi un
mastodontico raduno con problematiche enormi ma che non sono state
assolutamente notate dai partecipanti, ho trascorso con la moglie 3 giorni
come se si trattasse di un raduno tra amici di 30/60 camper senza pensare a
quanti ed a che cosa sia stato messo in essere dalla organizzazione per
poter darmi questa tranquillità.
Anche durante lo spostamento per giungere alla partenza per il Guinnes,
nonostante un po' di incertezza, dovuta più da intromissioni varie sul canale
CB che a reali problematiche, sono rimasto ampiamente soddisfatto dall'organizzazione posta in essere.
Un particolare invece merita un Vs. cortese riscontro, la bottiglia consegnatami assieme alla medaglia ed al timbro sulla pergamena non mi risulta essere, come descritto dalla lettera del sindaco, numerata e quindi da collezione.
Mi può, per quanto a sua conoscenza, dare ragguagli?
In attesa di riscontro saluto calorosamente.-
NB: la dimostrazione di essermi ritrovato in famiglia è dimostrata dal fatto che ho sul posto (parcheggio bianco) aderito all'iscrizione al club, essendo io di Caldogno (VI) sono stato iscritto alla sezione centrale di Cuneo.
Mariano
Caldogno (VI)


Ancora grazie per averci fatto partecipare in extremis al raduno di Canelli.
Complimenti per la solita efficiente organizzazione, soprattutto in considerazione del numero rilevante di equipaggi che non vi ha impedito sicuramente di fare un'ottima figura.
Sperando di rivederci ai prossimi raduni, (impegni di lavoro permettendo),
vi auguriamo buon lavoro.
Massimo & Sabina

Complimenti per tutta la manifestazione. L'assedio di Canelli e' una manifestazione eccezionale! mai visto nulla di cosi bello.
Unico neo 3 ore sotto il sole ( almeno 40° C).ti invio le poche foto che ho fatto. si possono avere alcune delle foto scattate dall'organizzazione?
Noi siamo l'equipaggio numero 9 capitanato da Antonio , navigatore Mara e tre passeggeri Federico, Martina e laika
ciao a tutti.
Mara

Vogliamo complimentarci con tutto lo staff del CAMPER CLUB per il lavoro da voi sostenuto per la buona riuscita del Raduno di Canelli.
Il caldo ha fatto soffrire ma la soddisfazione raggiunta ha ripagato.
Grazie ed arrivederci
Carmen e Andrea
Torino


Beppe carissimo, ieri ho partecipato alla manifestazione "Mille camper per un raduno".
Sono arrivato a Canelli venerdì notte con mio cognato Gianluca, iscritto alla tua associazione.
Per noi è stata una bellissima manifestazione e la gioia di vedere tutti questi camper in fila è stata unica.
Volevo quindi ringraziarti per averci dato l'opportunità di vivere in diretta queste emozioni speciali e complimentarmi con Te.
Non ci va tanta fantasia ad immaginare l'enormità dello sforzo e dell'impegno che hai dovuto profondere per la riuscita della manifestazione.
E' vero che eri circondato da validi "collaboratori", ma, da quello che ho percepito, tutto ruotava intorno alla tua figura.
Ti scrivo questi pensieri, perchè non ho potuto dirteli di persona.
Siamo venuti a cercarti sabato sera, al parcheggio del campo sportivo, ma tu eri "assente giustificato".
Abbiamo parlato con un tuo collaboratore (aveva i baffi) e ci ha raccontato
un po' come stavano le cose (abbiamo visto tua moglie, che poi ho rivisto domenica lungo il percorso del guinnes mentre sventolava la bandiera dell'associazione; tra l'altro ho scoperto che io e te siamo coscritti, cioè nati entrambi nel 1952).
Beppe, quello che hai messo in piedi con questa manifestazione non mi sembra
cosa di poco conto.
Il mio semplice e forse scontato invito è il seguente: per ciò che è nelle tue concrete possibilità cerca di far pesare, in tutte le sedi pubbliche e private, quello che io ritengo uno straordinario risultato.
Ti rinnovo ancora i miei complimenti e spero un giorno di poterti stringere la mano.
Un caro saluto.
Angelo
Nichelino (TO)


Caro Beppe, carissimi voi tutti dell'organizzazione, io, Rinalda e mio marito
Antonino vogliamo inviarvi i nostri migliori ringraziamenti per quanto avete fatto !!! per l'impegno a cui vi siete dedicati per il raggiungimento del guinness !!!!
COMPLIMENTI VERAMENTE DI CUORE !! E' STATO MOLTO EMOZIONANTE !!!
B R A V I !!!
Un saluto a tutti voi !!!
Nino e Rinalda
Torino


Principalmente la famiglia Daccò di Milano vuole ringraziare tutti voi organizzatori dell'esperienza vissuta a Canelli.
E' stato bellissimo e secondo noi è trascorso tutto per i migliori dei modi.
Grazie di cuore. alla prossima.
Se le foto sono venute bene te le invierò.
Ciao da Luca Paola Chiara e il piccolo Andrea.

Carissimo Beppe ciao.
Canelli
Congratulazioni per i successi ottenuti !!!!
Evviva !! Evviva !!!! Evviva !!!!!!!!
La vita è bella !!!
Tanto bella !!!
Molto bella !!!
In particolare quando si hanno degli amici telematici simpatici e con tanto carisma come te !!!!!!!!!!
Ciao !!!!!
Gianduia.


Allora? Ce l'abbiamo fatta? Noi ieri siamo scappati via subito in quanto dovevamo rientrare a Montecatini affrontando tutto il traffico del mare sulla A12 e A11 e siccome non abbiamo il prezioso numero di cellulare del capo, non sappiamo ancora che se tutto il nostro sudore versato è servito!
Ciao Davide e Lucia