La Granda nel Conero al mare ..ma non solo

DIECI GIORNI NELLA RIVIERA DEL CONERO…MA NON SOLO – Relax, ma anche escursioni paesaggistiche via terra e via mare dal 20 al 30 giugno

Organizzato per il Camper Club "LA GRANDA” Italia dall'agenzia "V COME VIAGGIO" per la parte relativa alla documentazione di viaggio e per la parte relativa ai servizi in loco

ATTENZIONE

ANNULLATO L'EVENTO PER EMERGENZA CORONAVIRUS

SARA' RIPROPOSTO A GIUGNO 2021


PREFAZIONE
In questa pagina verranno inseriti man mano tutti gli aggiornamenti che l'agenzia ci renderà disponibili ed alcuni consigli e suggerimenti.
- siete pregati di leggere con attenzione l'ultimo paragrafo "Note logistiche e considerazioni", anche se in modo sintetico, sono precisati alcuni aspetti del viaggio che è giusto siano a conoscenza di chi vorrà iscriversi.

LUOGO DEL RITROVO:
Camping La Medusa, nel cuore della Riviera del Conero, è uno dei campeggi più accoglienti e ospitali delle Marche. Sul lungomare di Porto Recanati, a pochi chilometri da Numana e Sirolo, il Camping la Medusa è la meta ideale per un soggiorno rilassante e rigenerante.
Lungomare Scarfiotti , 62017 - Porto Recanati (MC) - Riviera del Conero tel. 071 7500725
info@campinglamedusa.it 
Coordinate GPS:  43°28'00.3"N 13°38'43.1"E oppure 43.466754, 13.645307


NOTA
Per chi è interessato al viaggio e pensa di partecipare (seguendo le modalità descritte a seguire) è pregato di fare riferimento spesso alla sola  pagina del sito internet del Club con riferimento al viaggio, pagina aggiornata in tempo reale in caso di aggiornamenti che l'agenzia ci fornirà

Descrizioni e fotografie dei luoghi che visiteremo

RECANATI
Nella terra di Leopardi un circuito di arte, poesia e musica
Lasciatevi conquistare dal fascino della città dell'Infinito.
Quando si arriva a Recanati, il mare si allontana e si respira un'atmosfera poetica tra ulivi e vigneti.
Il circuito museale è una felice scoperta di grandi nomi: dall'arte di Lorenzo Lotto alla musica di Beniamino Gigli.

LORETO
La splendida città di Loreto, immersa nella campagna marchigiana, deve la sua fama al santuario dove si conserva e si venera la Santa Casa della Vergine Maria; un luogo sacro, definito da Giovanni Paolo II il "vero cuore mariano della cristianità".
Il santuario è stato per secoli ed è ancora oggi uno dei luoghi di pellegrinaggio tra i più importanti del mondo cattolico. E’ stato visitato da circa 200 santi e beati, e da numerosi Papi.

GROTTE FRASASSI
Le Grotte di Frasassi sono delle grotte carsiche sotterranee che si trovano all’interno del Parco naturale regionale della Gola della Rossa e di Frasassi (certificato con la Carta Europea del Turismo sostenibile) nel comune di Genga, in provincia di Ancona. All’interno delle cavità carsiche si possono ammirare delle sculture naturali formatesi ad opera di stratificazioni calcaree nel corso di 190 milioni di anni grazie all’opera dell’acqua e della roccia

FABRIANO
Fabriano è la città che non ti aspetti, che va visitata a piedi, tra le viuzze del centro, perché si scopre camminando, complice le distanze che si accorciano, che ti permettono di passare da una piazza all’altra in 5 minuti. E' conosciuta almeno in tutta Europa come la Città della Carta, ma che in realtà è la città dell’industria, del Rinascimento, la Città Creativa dell’Unesco, immersa nel verde del Parco e delle montagne che la circondano, dove si mangia bene, dove puoi trovare un museo che non ti aspetti, dai mestieri in bicicletta al pianoforte, passando dalle “Terre del Gentile” alle opere di Salvador Dalì.

SIROLO
La perla dell'Adriatico, incastonato nel verde del Parco del Conero e affacciato sulle bellissime spiagge della Riviera. Da percorrere i suoi "romantici" vicoli tipici che si snodano nel centro storico.
Antico borgo medievale. Sirolo è il blu del mare, delle Bandiere Blu che sventolano sulle sue spiagge, del cielo terso dei giorni di sole.

NUMANA
Un antico borgo di pescatori oggi considerata “la Signora del Conero” incastonata tra il verde del Parco del Conero e l’azzurro del mare, è una delle quattro bandiere blu di Ancona
Antichissime le sue origini che risalgono al VI secolo a.c., periodo dei Piceni, e delle quali è possibile ammirarne alcune testimonianze nel museo Antiquarium.
Tantissime le cose da fare e vedere in questo gioiello della costa marchigiana, ecco quelle che hanno fatto innamorare i miei occhi.

CORINALDO
Dall'antica "Suasa" al glorioso Rinascimento
Città Palcoscenico, Paese più Bello del Mondo, Città di Arte e Fede, Città Natale di Santa Maria Goretti, Paese dei Matti.

ASCOLI PICENO
Ascoli Piceno è una bellissima città medioevale delle Marche, considerata tra le più monumentali d'Italia. Punteggiata da torri e campanili e avvolta nel caldo colore dorato del travertino, che riveste quasi tutto il centro storico, la cittadina è circondata su tre lati dall’acqua dei fiumi Tronto e Castellano, che qui confluiscono.

Programma

DIECI GIORNI NELLA RIVIERA DEL CONERO…MA NON SOLO
Relax, ma anche escursioni paesaggistiche via terra e via mare.


1° GIORNO –SABATO 20/06
Ritrovo dei Signori partecipanti presso il CAMPING LA MEDUSA di Porto Recanati. Ore 18:00 riunione programmatica  e a seguire  CENA DI BENVENUTO presso il ristorante del campeggio.

2° GIORNO – DOMENICA 21/06
ore 09:00 partenza in bus per RECANATI
visita guidata della città natale di Giacomo Leopardi e del tenore Beniamino Gigli. Visiteremo il centro storico ed i più famosi luoghi Leopardiani, la piazzetta Sabato del villaggio, su cui si affacciano il settecentesco Palazzo Leopardi, casa natale del poeta ( interno), che custodisce la preziosa Biblioteca contenente oltre 20.000 volumi e la “Casa di Silvia (esterno); il “Colle dell’Infinito” la sommità del Monte Tabor che ispirò l'omonima poesia composta dal poeta a 21 anni, la “Torre del Passero Solitario”, ubicata nel cortile del chiostro di Sant'Agostino.
Al termine della visita, tempo libero per il pranzo
A seguire trasferimento a LORETO, una della maggiori mete di pellegrinaggio del mondo. La storia di Loreto è strettamente legata a quella della suo Santuario, noto a tutta la Cristianità poiché ospita la reliquia della Santa Casa di Nazaret, ovvero il luogo dove la Vergine Maria sarebbe nata, cresciuta e dove avrebbe ricevuto l'annuncio della nascita miracolosa di Gesù. La tradizione cristiana racconta di come alcuni angeli prelevarono la Santa Casa e la portarono in volo da Nazareth  verso Loreto: l'episodio è detto "traslazione della Santa Casa" ed è stato rappresentato innumerevoli volte nel corso della Storia. Un'ipotesi che sembra essere stata avallata anche da diverse analisi di stampo decisamente più scientifico, che ritengono assolutamente plausibile la provenienza della Casa dall'Oriente e più precisamente dalla Palestina.
Al termine delle visite rientro in campeggio

3° GIORNO – LUNEDI’ 22/06
Giornata dedicata ad attività individuali o al relax presso la spiaggia privata del campeggio, lettini e ombrelloni inclusi.

4° GIORNO – MARTEDI’ 23/06
ore 08:30 partenza in bus alla volta delle famose GROTTE DI FRASASSI,
uno dei più importanti complessi ipogei d’Europa, scoperte nel 1971.  All’interno delle cavità carsiche si possono ammirare delle sculture naturali formatesi da stratificazioni calcaree nel corso di 190 milioni di anni. L’acqua, scorrendo sul calcare ne discioglie piccole quantità e cadendo a terra le deposita, formando così nel corso dei millenni delle concrezioni di dimensioni notevoli e di forme curiose. Queste si dividono in stalagmiti ( colonne che crescono dal basso verso l’alto) e stalattiti (che invece scendono dal soffitto delle cavità). Le forme e le dimensioni di queste opere naturali hanno stimolato la fantasia degli speleologi, i quali dopo averle scoperte le hanno “battezzate” in maniera curiosa. Tra le stalattiti e le stalagmiti più famose ricordiamo: i “Giganti”, il “Cammello” e il “Dromedario”, l’”Orsa”, la “Madonnina”, la “Spada di Damocle” (stalattite di 7,40 m di altezza e 150 cm di diametro), “Cascate del Niagara”, la “Fetta di pancetta” e la “Fetta di lardo”, l’ ”Obelisco” (stalagmite alta 15 m al centro della Sala 200), le “Canne d’Organo” (concrezioni conico-lamellari che se colpite risuonano).
Al termine della visita PRANZO IN RISTORANTE.
La giornata prosegue con la visita guidata di FABRIANO la città della carta. Visita del centro storico, in particolare: il Palazzo del Podestà, la Piazza del Comune e l'Oratorio della carità e a seguire visita guidata al Museo della Carta e della Filigrana,ospitato all'interno dell'ex convento dei padri domenicani. Il museo tramanda la secolare tradizione della produzione della carta che rende Fabriano una città unica in Europa. All'interno è ospitata una fedele riproduzione della gualchiera medievale per la fabbricazione della carta a mano.
Al termine delle visite rientro in campeggio.

5° GIORNO – MERCOLEDI’ 24/06
mattina dedicata al relax in spiaggia.
Ore 14:00 incontro con la guida e partenza in bus. Percorreremo  la strada panoramica del CONERO con soste fotografiche nei principali punti panoramici. Il Parco Regionale del Conero è caratterizzato da ampi boschi sempreverdi di macchia mediterranea, scogliere a picco sul mare, spiagge raggiungibili solo a nuoto e da una campagna ancora incontaminata e ricca di prodotti tipici, come la lavanda, il miele, l'olio e i legumi . Arriveremo a NUMANA , detta la Signora del Conero . Numana conserva la sua origine marinara nella parte alta, dove un fitto reticolo di viuzze abbraccia le colorate casette dei pescatori e si apre poi in un ampio belvedere affacciato sul mare. Una terrazza dal panorama unico che spazia su tutta la costa della Riviera del Conero. Dal centro si scende verso il porto attraverso l'antica via a gradoni, la Costarella, che i pescatori percorrevano ogni mattina all'alba. Qui c'è la parte bassa di Numana, quella più moderna e vivace, ricca di locali e stabilimenti balneari. A seguire visiteremo SIROLO, splendido borgo medievale adagiato fra il verde del monte e il blu del mare, considerato "la perla dell'Adriatico", un prezioso scrigno d’arte incastonato in un paesaggio mozzafiato. Qui  passeggeremo nelle vie del borgo dal tipico impianto medievale, un tempo infatti Sirolo era un vero e proprio castello fortificato e ancora oggi camminare per il centro è come intrufolarsi in un dedalo di "vicoli" percorribili solo a piedi, tra angoli e scorci di grande impatto, come la famosa piazzetta che offre un panorama irripetibile sull'intera Riviera del Conero.
Al termine della visita rientro in campeggio

6° GIORNO – GIOVEDI’ 25/06
Ore 09:00 incontro con la guida e partenza in bus dal campeggio per l’escursione di intera giornata alla scoperta di ASCOLI PICENO,
una città di torri, chiese, piazze e palazzi. La pietra, quindi, è protagonista del paesaggio: l’intero centro storico è stato costruito scolpendo i blocchi di travertino delle vicine cave del Piceno. Questo lo rende straordinariamente armonioso e uniforme, elegante ed accogliente. L’itinerario si svilupperà all’interno dell’affascinante e vasto centro storico, partendo dal Palazzo dell’Arengo in Piazza Arringo visiteremo la Cattedrale (all’interno il famoso Polittico di Carlo Crivelli e la suggestiva cripta con le reliquie di Sant’Emidio, patrono della città) l’Episcopio e il Palazzo Panichi. Raggiunto poi il “salotto” della città, ossia la vicina Piazza del Popolo (classificata tra le piazze più belle del mondo ), si potrà ammirare il maestoso Palazzo dei Capitani del Popolo, respirare l’affascinante atmosfera di uno dei caffè storici d’Italia, il caffè Meletti , visitare la scenografica ed imponente chiesa romanico-gotica di San Francesco con il chiostro maggiore e il chiostro minore, ed infine il Teatro ottocentesco Ventidio Basso. Nella parte finale del tour ci si immergerà nelle suggestive atmosfere medievali dell’antico quartiere di San Giacomo, alla scoperta delle sue caratteristiche “rue”, torri gentilizie e chiese , fino a raggiungere ed attraversare il Ponte Romano Augusteo.
Tempo libero per il pranzo e a seguire tempo a disposizione per passeggiare ed apprezzare il centro storico in libertà e per lo shopping.
Rientro in campeggio.

7° GIORNO – VENERDI’ 26/06
Ore 8:30 partenza per l’escursione a CORINALDO,
uno dei Borghi più belli d’Italia immerso nell’entroterra di Senigallia, a pochi chilometri dalla costa. Situato sulla sommità di un colle sulla riva sinistra del fiume Nevola, è insignito anche della Bandiera Arancione ed è una Destinazione Turistica d’Eccellenza Europea.
La guida vi porterà alla scoperta dei tanti luoghi interessanti da vedere, un misto tra storia, arte, tradizione e spiritualità, dalle imponenti mura quattrocentesche perfettamente conservate alla famosa scalinata della Piaggia, centro della città, con il Pozzo della Polenta, la Casa di Scuretto, il Santuario di Santa Maria Goretti  e il Teatro Goldoni.
Rientro in campeggio al termine della visita.
Pomeriggio a disposizione per il relax in spiaggia.
Ore 20:00 CENA DELL’ARRIVEDERCI presso il ristorante del campeggio.

8° GIORNO – SABATO 28/06
Saluti finali e rientro alle rispettive località di partenza.
Chi lo desidera  potrà prolungare il soggiorno al mare presso il campeggio La Medusa.


Costi e varie per iscrizione

QUOTA PARTECIPAZIONE :

EQUIPAGGIO 2 ADULTI + 1 CAMPER EURO 850,00
CON POLIZZA CONTRO ANNULLAMENTO + 48 euro = EURO 898,00

ADULTO SUPPLEMENTARE EURO 330,00
CON POLIZZA CONTRO ANNULLAMENTO EURO 20 = EURO 350,00

EQUIPAGGIO 1 ADULTO + 1 CAMPER EURO 550
CON POLIZZA CONTRO ANNULLAMENTO + EURO 32 = EURO 582,00

LA QUOTA COMPRENDE :

7 notti in campeggio
Elettricità
Tasse locali
Servizio spiaggia lettini/ombrellone
Docce calde
Uso piscina e animazione in campeggio
Presenza coordinatore camper Club la Granda
Assicurazione sanitaria

Tutti i servizi di seguito specificati:

• 20/06
Cena di Benvenuto presso il ristorante del campeggio, bevande incluse

• 21/06 
Bus intera giornata per visita Recanati e Loreto
Guida intera giornata
Biglietto ingresso Casa di Leopardi

• 23/06    
Bus intera giornata per visita Grotte Frasassi e Fabriano
Biglietto ingresso grotte Frasassi con guida
Pranzo in ristorante a Frasassi, bevande incluse
Guida per visita Fabriano
Biglietto ingresso Museo della carta

• 24/06   
Bus mezza giornata per visita Numana e Sirolo
Guida mezza giornata

• 25/06 Bus intera giornata per visita Ascoli
Guida mezza giornata

• 26/06 Bus mezza giornata per visita Corinaldo
Guida mezza giornata
Cena  dell’arrivederci a base di pesce  presso il ristorante del campeggio, bevande incluse

LA QUOTA NON COMPRENDE :

• Mance, extra di carattere personale e tutto quanto non inserito nel paragrafo “la quota comprende”


ISCRIZIONE ALLA VACANZA

NOTA:
Il Camper Club “La Granda” Italia non è da ritenersi responsabile di eventuali variazioni di programma per cause non imputabili alla nostra organizzazione ma per eventi particolari che esulano da tutto quanto indicato nel programma e di questo ne daremo immediato riscontro.

La vacanza è a prenotazione obbligatoria ed è limitata ad un numero MAX di  24/25 equipaggi e si effettuerà solamente se raggiungeremo il numero indicato


N.B
Una normativa di legge prevede che una associazione No Profit come la nostra, debba creare eventi, oltre i raduni settimanali, per i SOLI soci del Club, pertanto per chi vorrà partecipare a questa vacanza potrà farlo solo da socio.

ATTENZIONE

POLIZZA ANNULLAMENTO VIAGGIO "Globy® Giallo " della Allianz Global
La polizza che permette di annullare il viaggio fino al momento della partenza, recuperando i costi delle penali addebitate dall'organizzatore.
E' previsto il rimborso per qualsiasi motivo oggettivamente documentabile anche in caso di malattie preesistenti e croniche, a seguito di rinunce per motivi di lavoro, per gravidanza o per la malattia del cane o del gatto di proprietà.

NOTA:
con l'invio della scheda di iscrizione debitamente compilata in tutte le sue parti, se pensate di attivare la polizza annullamento viaggio dovrete "fleggare" con una X il quadratino giallo presente, non prima di aver letto LE CONDIZIONI DI POLIZZA  che potrete scaricare  cliccando il testo  sottolineato in blù.

IMPORTANTE:
per la registrazione nel campeggio e per l'eventuale assicurazione di annullamento che potreste stipulare, abbiamo bisogno di alcuni dati.

Siete pregati di compilare il MODULO DI ADESIONE  per iscrivervi alla vacanza.

Il modulo di adesione è in formato Word, dopo la compilazione salvatelo e rinominatelo con il vostro nome e cognome ed inviatelo al seguente indirizzo e-mail: sede@camperclublagranda.it  

Fate molta attenzione a controllare  i dati prima di inviare il modulo e vi CHIEDIAMO LA CORTESIA di inoltrarcelo se possibile in formato Word (un software che tutti possedete e che dovete utilizzare per compilarlo) perchè dobbiamo acquisire i vostri dati sulla scheda con un copia/incolla. Se ce lo inviate in altri formati, PDF, JPG ecc. dobbiamo ridigitare i vostri dati con la possibilità di commettere errori che nel caso di stipula di Polizze assicurative è molto importante.

A seguire le indicazioni dove effettuare il bonifico per il SALDO  VIAGGIO ALL'AGENZIA V. COME VIAGGIO


Coordinate bancarie per il versamento

Banca: BPM
Conto intestato a: V Come Viaggio SAS
IBAN: IT59L0503448451000000000465
causale: "CO20 ... VOSTRO COGNOME – Conero”


ATTENZIONE:
Siete vivamente pregati di indicare nella causale del versamento il CODICE “CO20” che abbiamo indicato, seguito dal vostro nome e cognome.
Dopo aver effettuato il versamento si prega di voler inviare copia della ricevuta dell’avvenuto bonifico al numero di Fax 0143-824406 oppure mediante la scansione della ricevuta una mail a sede@camperclublagranda.it   

NOTA:
con l'invio della scheda di iscrizione debitamente compilata in tutte le sue parti, se pensate di attivare la polizza annullamento viaggio dovrete "fleggare" con una X il quadratino giallo presente, non prima di aver letto LE CONDIZIONI DI POLIZZA  che potrete scaricare  cliccando il testo  sottolineato in blù.