Arquà Polesine

CAMPER CLUB LA GRANDA ITALIA
La Sezione EUGANEA organizza per i giorni  07 - 08 - 09 Giugno  2019 con il Patrocinio del Comune, un raduno ad  ARQUA’ POLESINE (RO)

“La Granda”………  Palio degli Ochi”

Ed ancora…….
visita ai territori delle origini di Arquà Polesine...


Arquà Polesine
Vivremo un viaggio nel tempo che ci aiuterà ad approfondire la nostra storia e le nostre origini, unico modo per apprezzare e valorizzare appieno il nostro presente e il nostro territorio.
Festa medievale intorno al Castello. Il programma è particolarmente ricco, fra gare, rievocazioni storiche e cibi d’altri tempi; banchetti medievali, mercatini e taverne, saranno animati da giullari, sputafuoco e giocolieri  Sabato si terrà la rievocazione storica, a seguire, il suggestivo assalto al Castello con cannoni e archibugi, che culminerà in uno spettacolo pirotecnico. Domenica , ultimo giorno della manifestazione, si susseguiranno numerose dimostrazioni, dagli sbandieratori agli arcieri, che termineranno nella corsa delle oche, che vedrà le quattro contrade in cui viene diviso il paese, sulla base degli antichi mestieri (Lanaroi, Redinari, Scoari e Zestari, sfidarsi lungo un un tragitto circolare da percorrere per due volte.
Per tutta la durata dell’evento saranno allestiti diversi stand gastronomici, che offriranno ai visitatori piatti tipici medievali.
Ed ancora……. visita ai territori delle origini di Arquà Polesine...
Sede dei diversi poteri che si sono succeduti, area commerciale e monumentale di primaria importanza, il centro è tuttora il luogo preferito di ritrovo di ferraresi e visitatori.
La trama urbana dell'antica città adagiata lungo le rive del Po di Ferrara è ancora ben leggibile nelle strade attorno alla famosa Via delle Volte.
L'itinerario in sintesi: Castello Estense, Piazza Savonarola, Palazzo Municipale, Cattedrale, Piazza Trento e Trieste, Museo della Cattedrale, Via San Romano, Area Ghetto - Museo Ebraico, Via delle Volte, Chiesa di San Paolo, Chiesa di San Domenico, Chiesa di Santo Stefano, Via Garibaldi, Chiesa di San Giuliano.
    
Insomma tutti  “Ochi ma buoni”…


A presto il programma