Praga-Polonia-Berlino

CAMPER CLUB “LA GRANDA” ITALIA
“INSOLITO ITINERARIO TRA GERMANIA, POLONIA E REPUBBLICA CECA” 2018
Dal 5 al 22 agosto 2018


Aggiornamenti:

12-06-2018

A seguire la mappa del luogo del ritrovo di inizio Tour

27-4-18
Inseriti i costi della vacanza

26-4-18
Inserito programma definitivo, i costi dal giorno 27 aprile e le prenotazioni sulla base delle varie richieste ricevute da inizio anno, avverranno con contatti telefonici della Sig.Adele (la coordinatrice del viaggio) dal giorno 28 aprile.

NON TELEFONATE VOI, sarete contattati dalla coordinatrice, grazie per la vostra collaborazione.

 

16-1-2018
Inseriti in rete i luoghi che visiteremo durante la vacanza della prossima estate

PREFAZIONE:
Si rende noto che per viaggi in colonna è molto importante per la gestione del gruppo su strada avere il CB a bordo camper. A parte il classico CB fisso  va bene anche il CB portatile

Descrizione e Mappa del luogo del raduno:

LUOGO DI INIZIO TOUR

Campeggio MOCKRITZ DRESDEN

indirizzo: Boderitzer Str.30 – 01217 Dresda

GPS: N 51°00’51.7” E 13°44’53.3” oppure 51.014358 13.748145



I PRINCIPALI LUOGHI CHE VISITEREMO NEL TOUR

Bentrovati Camperisti!!!! spero che il titolo di questo viaggio definito “insolito” abbia acceso la Vostra curiosità!
Perchè definito “insolito”, ….perchè abbiamo voluto proporre, nella tanto attesa vacanza estiva, un tour che toccasse tre stati confinanti tra di loro e scoprirne i sapori, panorami ed arte .
Naturalmente nei giorni a nostra disposizione , dal 5 al 22 Agosto, visiteremo  solo alcuni luoghi di questi stati e... perchè no....lasceremo una via aperta per un futuro ritorno per visitare quello che questa estate  non sarà possibile vedere.
Ed ora veniamo al nostro INSOLITO.....che avrà inizio da


DRESDA (Germania)
una volta conosciuta come la "Firenze sull'Elba", cattura tutta la magia dell'Europa medievale e la storia della Germania moderna. Attraversata dal fiume Elba , si lascia facilmente definire incantevole grazie anche ad alcune piazze e luoghi di interesse ,  vivace città della ex Germania dell'Est ,capitale della Sassonia paragonata a Firenze per la ricchezza dei monumenti e opere d'arte, per la storia e l'atmosfera intrise di vivacità culturale. Il centro storico, con la Cattedrale barocca e il raffinato Teatro dell'Opera, le architetture barocche del Palazzo Reale e la vista mozzafiato dei luoghi panoramici open air come la terrazza Brühlsche Terrassen, nel centro storico di Dresda.

BERLINO (Germania)
questa città classica e alternativa, cosmopolita e provocatrice, che unisce in un sorprendente equilibrio modernità e tradizione. Dopo la caduta del muro i più illustri architetti l'hanno abbellita realizzando edifici e quartieri all'avanguardia che convivono con i palazzi storici, mentre le decine di musei, i ristoranti sempre aperti e le infinite possibilità di shopping ne hanno fatto una delle mete turistiche più amate d'Europa.
I  principali monumenti sia di quella che era la parte orientale sia di quella occidentale: Alexanderplatz con la torre Fernsehturm l'altissima torre della televisione che regala una vista indimenticabile sulla città, , il quartiere Nikolai, Gendarmenmarkt con il duomo francese e quello tedesco, il Viale Unten der Linden, la Porta di Brandeburgo, il Reichstag, il quartiere del Governo  IL Checkpoint Charlie..

STETTINO (Polonia) 
città della  Pomerania occidentale si trova a circa sassanta km dal mar Baltico e' una città dove non mancano  luoghi di interesse come il Castello dei Duchi di Pomerania,la Basilica Arcicattedrale di San Giacomo, Jasne Blonia Park con il  monumento di 3 aquile e la città vecchia con le case storiche da poco ristrutturate

LEBA  (Polonia)
è una città polacca del Distretto di Lębork nel Voivodato della Pomerania, piccolo porto peschereccio ed è fin dal 1899 una località di villeggiatura attrezzata per la balneazione e gli sport acquatici, ma conserva tutto l’incanto dell’epoca fra XIX e XX secolo.
A 3 Km ad est di Leba, c’è il parco nazionale Slowincy con i suoi 18.619 ettari,è uno dei più grandi parchi nazionali polacchi e dal 1977 è iscritto nella lista delle riserve della Biosfera dell’ Unesco.
Le  dune di sabbia di un dolce deserto su un sentiero ricamato da cespugli odorosi.
Affonderemo i piedi uno dopo l'altro sino in cima a quelle dune dove....all'improvviso comparità ..  una nuova scenografia ...il mar Baltico.
Le onde che si infrangono sul Baltico danno luogo ad un processo di continua erosione e sgretolamento della roccia che va a depositarsi sul fondo marino. Con l'aiuto delle correnti questa sabbia viene portata verso il tratto costiero che confina con il parco Slowinski dando vita a dei cordoni litoranei. La sabbia viene quindi progressivamente spinta verso l'interno formando delle creste che si ingrandiscono mano a mano che la sabbia si sposta da una all'altra, creando quelle che ci appaiono oggi comele immense dune di un insolito deserto.

DANZICA (Polonia)
considerata la seconda città della Polonia a custodire un ingente patrimonio storico e culturale. La città possiede molti edifici e monumenti di  pregio in stile gotico,rinascimentale e barocco. L'architettura di Danzica è il risultato dell'eredità lasciata dalle numerose culture che nel corso dei secoli si stabilirono in questa città , questo susseguirsi di culture ,tutt'oggi  molto visibile , caratterizza Danzica da tutte le altre città polacche.   Per la sua ricchezza storico-monumentale è stata avanzata, di recente, la proposta di includere il centro storico di Danzica nella lista del patrimonio dell'UNESCO.
Ulica Długa (ovvero “Strada Lunga”) e Długi Targ(“Piazza del Mercato Lungo”) fanno parte entrambe dell’antico tragitto reale di Danzica, ovvero la strada lungo la quale i re polacchi entravano in città durante le visite ufficiali, racchiusa da entrambi i lati dalle due imponenti Porte cittadine, la Porta d’Oro  e la Porta Verde . Questa zona rappresenta il cuore del centro storico di Danzica, circondato da palazzi con una affascinante architettura e il cui epicentro è rappresentato dalla famosa Fontana di Nettuno.
La piazza del Mercato Lungo è situata nell’estremita a est della Via Lunga: nella piazza si trovano edifici come la Casa d’Oro e la Corte di Artù, ma soprattutto numerose caffetterie, ristoranti, bancarelle di souvenir e artisti di strada. In Ulica Mariacka, la via dell’ambra, che collega la Basilica della Vergine Maria alla Motława  non mancherà l'occasione di poter acquistare l'ambra , l’oro del baltico, come viene definita.

CASTELLO DI MALBORK
(Polonia) situato a circa 60 km da Danzica, è il castello in mattoni più grande del mondo Il castello fu costruito nel XIV secolo dai Cavalieri Teutonici, un ordine di crociati cristiani rifugiatisi in Europa dopo una serie di sconfitte militari in Terra Santa. Un duca polacco gli offri questo lembo di terra, sperando di sfruttare i cavalieri per sottomettere la Prussia: ben presto però il potere dei Cavalieri teutonici crebbe arrivando a competere con i re polacchi per il controllo del commercio sul Mar Baltico.
Il Castello di Marlbork è ancora oggi ottimamente conservato, a memoria dell’antico potere teutonico in Europa.

ELBLAG (Polonia)
un vivace porto sul fiume omonimo nella laguna dela vistola.
Nell'ultima guerra ha subito ingenti distruzioni, i suoi edifici sono stati ricostruiti in forme antiche stilizzate. Una curiosità del luogo , nonchè capolavoro dell'ingegneria idraulica ottocentesca, è la navigazione acqua-terra su binari per superare la pendenza troppo forte per essere affrontata con  le chiuse.
Oggi le strutture sono ancora in funzione solo per scopo turistico e non più utilizzate a scopo commerciale

BYDGOSZCZ (Polonia)
adagiata sul fiume Brda, che in corrispondenza del centro storico si apre in un'  ampia ansa che circonda l'isola dei Mulini, e' una località molto vivace, con una vita culturale di primo livello, con una presenza visibile di giovani studenti del Nord Europa.
La piazza del mercato, la chiesa dei Ss.Martino e Nicola ,tre antichi granai, la curiosa scultura in bronzo  del giovane funanbolo sospeso sull'acqua ed il divertente  Museo del Sapone ,situato lungo l'asse pedonale del  centro  storico, che accoglie una convincente ricostruzione di ambienti d'epoca sul tema dell'igene personale.

WROCLAW (Polonia)
la città dai due nomi  Wroclaw (polacco) e Breslavia (tedesco),
è una città ricca di fascino che, accanto ad architetture moderne, stupisce con edifici dal sapore antico che ne fanno una vera e propria città dalla doppia anima, in cui passato e presente convivono fondendosi armoniosamente. La peculiarità di Wroclaw, tuttavia, sta anche nella sua capacità di sorprendere i visitatori con luoghi ed attrazioni che non ci si aspetta di trovare. Uno degli elementi più curiosi, bizzarri e stravaganti di Wroclaw è la costante presenza di…gnomi. Una vera mania che ha fatto guadagnare a Wroclaw l'appellativo dicittà degli gnomi, ce ne sono talmente tanti, e dislocati in luoghi tanto diversi, che esistono addirittura delle mappe che indicano ai turisti dove trovarli.
 
PRAGA (Repubblica Ceca)
capitale accogliente, sicura, conservata bene con monumenti ricchi di storia e bellezza , una citta'  tipicamente nordica, molto pulita e ben tenuta. Le caratteristiche principali di Praga sono le case completamente ristrutturate con le facciate tutte affrescate, le chiese e le sinagoghe, la Moldova che come la Senna a Parigi divide in due la citta', i tramvai tutti rossi che percorrono ogni angolo ed ogni salita. Il ponte Carlo con le sue statue, il castello con la cattedrale gotica che dall'alto del colle sovrasta tutti i tetti, Malá Strana  piccolo gioiello con piazzette, splendidi palazzi e angoli romantici, la Chiesa di San Nicola

ed eccoci arrivati al temine della descrizione dei luoghi che visiteremo in occasione di questo INSOLITO....viaggio.
Cosa resta da dirVi..... Vi aspettiamo e... ricordate, oltre alla parte turistica e culturale i nostri viaggi lasciano sempre un ricordo composto da luoghi meravigliosi, panorami indimenticabili, scoperte culinarie inaspettate e ….. serate in compagnia... nuovi volti da ricordre … nuovi amici da ritrovare...... ARRIVEDERCI A PRESTO!!!!!!

Le immagini di alcune località che visiteremo durante il viaggio

Programma della vacanza

1° giorno 5 AGOSTO KM 00
Ritrovo dei Signori partecipanti presso il CAMPINGPLATZ DRESDEN - MOCKRITZ
Ore 17,00 riunione programmatica.
A seguire CENA di  BENVENUTO

2° giorno 6 AGOSTO – DRESDA KM 00
Ore 9,00 partenza in bus per il centro.
Incontro con la guida locale e visita di intera giornata di Dresda una delle città più vivaci della ex Germania Est, un tempo nota come la Firenze sull Elba.
La visita ci porterà a scoprire i punti di maggior interesse: il Teatro dell’Opera, il grandioso complesso barocco dello Zwinger, le Chiese Hofkirche e Frauenkirche e infine la terrazza panoramica di Bruhl sul fiume Elba.
Tempo a disposizione per il pranzo libero.
A seguire visita di Meissen e della sua famosa fabbrica di porcellane.
Rientro in campeggio al termine delle visite.

3° giorno 7 AGOSTO DRESDA- BERLINO Km 199
Ore 9,00  partenza in bus per il centro.
Tempo a disposizione per visita individuale e shopping.
Ore 12:00 circa rientro in campeggio.
Pomeriggio ore 14,30  spostamento in camper da Dresda a  Berlino.
Arrivo e sistemazione in campeggio.

4° giorno 8 AGOSTO BERLINO  KM  00
Partenza ore 08:30 partenza in bus per la visita guidata di intera giornata  alla scoperta di Berlino città classica e alternativa, cosmopolita e provocatrice, che unisce in un sorprendente equilibrio modernità e tradizione. Dopo la caduta del muro i più illustri architetti l'hanno abbellita realizzando edifici e quartieri all'avanguardia che convivono con i palazzi storici, mentre le decine di musei, i ristoranti sempre aperti e le infinite possibilità di shopping ne hanno fatto una delle mete turistiche più amate d'Europa. Ammiriamo gli esterni dei principali monumenti sia di quella che era la parte orientale sia di quella occidentale: Alexanderplatz, il quartiere Nikolai, Gendarmenmarkt con il duomo francese e quello tedesco, il Viale Unten der Linden, la Porta di Brandeburgo, il Reichstag, il quartiere del Governo e per chiudere passiamo lungo il Tierrgarten con il Castello di Bellevue, la colonna della Vittoria e il viale delle Ambasciate.
Pranzo libero in corso di escursione.
Rientro in campeggio al termine delle visite.

5° giorno 9 AGOSTO KM 00
Partenza ore 08:30  partenza in bus dal campeggio.
Incontro con la guida e mattina dedicata al proseguimento della visita di Berlino.
La visita guidata ci porta al mattino lungo il viale Karl Marx, East Side Gallery il tratto di Muro originale lungo oltre 1 km e dipinto da un centinaio di artisti, il quartiere Kreuzberg, Checkpoint Charlie e i resti del Muro, Potsdamer Platz, Kurfuerstendamm con la simbolica chiesa della Rimembranza, e infine Charlottenburg per ammirare la facciata della residenza prussiana.
Pranzo libero in corso di escursione.
Pomeriggio libero per visite individuali e shopping.
Ore 17:00 rientro in bus al campeggio.

6° giorno 10 AGOSTO GIORNO BERLINO – STETTINO Km 180
Ore 8,30 partenza alla volta di Stettino.
Arrivo e sistemazione in campeggio.
Ore 15:00 incontro con la guida e partenza in bus per la visita della città e dell’interessante Museum of Technology and Transport.
Al termine delle visite rientro in campeggio.

7° giorno 11 AGOSTO   STETTINO – LEBA km 283
Ore 9,00    Partenza in camper e spostamento a Leba.
Sistemazione in campeggio comodo al centro della cittadina e tempo a disposizione per attività individuali.

8° giorno 12 AGOSTO LEBA KM 00
Ore 9,00 incontro con la guida e partenza in trenino dal campeggio per il parco Nazionale Slowinsky famoso per le sue dune di sabbia
Pomeriggio libero da dedicare alla visita individuale della graziosa Leba.
In serata CENA in ristorante tipico.

9° giorno 13 AGOSTO LEBA – MALBORK CASTELLO/ Km.165
Ore 8,30 partenza in camper alla volta di Malbork.
Sistemazione in campeggio.
Ore 14:00 incontro con la guida e con una breve passeggiata si raggiungerà il Castello di Malbork.
Al termine della visita al Castello rientro in campeggio.

10° giorno 14 AGOSTO – DANZICA KM.00
Ore 09:00 appuntamento con il bus e la guida per l’escursione di intera giornata a Danzica.
Inizieremo con il monumento dedicato agli operai del cantiere navale caduti nel 1970 conosciuto anche come le  Tre Croci e poi vedremo il borgo antico di Danzica, con la bellissima via Lunga, la piazza principale circondata da case tipiche, la Corte di Re Artù, la Chiesa gotica della SS Vergine Maria e la vecchia Gru che ospita il museo marittimo .Pranzo libero in corso di escursione. A seguire ci spostiamo sulla penisola di Wasterplatte dove 180 soldati polacchi nel 1939 resistettero alle truppe naziste dando inizio alla II Guerra Mondiale.
Intorno alle 17:00 rientro in campeggio.

11° giorno 15 AGOSTO   DANZICA KM.00
Ore 09:00 appuntamento con la guida e partenza in bus per Oliwa famosa per la sua cattedrale la cui costruzione risale al XIII. La sua particolarità viene dal fatto che ospita uno degli organi più imponenti d'Europa,  composto da oltre 8000 canne e quando un organista vi posa le proprie mani, anima gli angioletti che danzano attorno alla loro tromba. Se possibile assisteremo ad un breve e suggestivo concerto d’organo all’interno della Cattedrale. Proseguiamo quindi  per la rinomata stazione balneare di Sopot che con Gdynia e Danzica costituisce la cosiddetta Tripla Città.  Sopot oltre che per le sue spiagge è conosciuta perchè ospita il più lungo molo d'Europa, 500 metri tutti in legno e per la Krzywy Domek ("casa storta" in polacco) un edificio che sembra l'illusione ottica di uno specchio deformante, veramente particolare ed interessante.
Pranzo libero.
A seguire trasferimento a Danzica e tempo a disposizione per visite individuali e shopping.
Alle ore 19:00 appuntamento con il resto del gruppo e CENA IN RISTORANTE TIPICO.
Al termine rientro in bus al campeggio.

12° giorno 16 AGOSTO GIORNO MALBORK/ELBLAG  KM. 00
Mattina a disposizione per relax o attività individuali.
Nel primo pomeriggio incontro con la guida e partenza in bus  per Elbag dove effettueremo un’escursione veramente particolare “terra/acqua”. Il canale di Elblag è una delle meraviglie della Polonia poco conosciute al di fuori di questo Paese. Una grande opera ingegneristica risalente a ben due secoli fa, ma ancora funzionante in seguito ad una importante ristrutturazione. Si tratta di un canale ricco di dislivelli dove la navigazione avviene su piani inclinati, attraverso barche e chiatte. Nei punti del canale dove la normale navigazione non è possibile, a causa dei dislivelli, le barche vengono trasferite tramite piani inclinati su delle chiatte dotate di ruote. Con la navigazione si possono ammirare scenari meravigliosi, mentre si attraversano dislivelli che possono arrivare anche fino a 100 metri.
Al termine dell’escursione rientro in campeggio.

13° giorno 17 AGOSTO MALBORK - BYDGOSZCZ KM. 152
Ore 8,30 partenza in camper alla volta di  Bydgoszcz.
Sistemazione in campeggio.
Nel pomeriggio trasferimento in bus per il centro e visita della città situata in una zona pittoresca tra il fiume Brda, Vistola e il Canale di Bydgoszcz. Proprio qui si incrociano arterie stradali, ferroviarie, nonché nautiche.
A seguire visita dell’unico Museo del Sapone e della Storia della Sporcizia del mondo.
È un viaggio interattivo attraverso la storia della pulizia, della sporcizia e del settore saponiero che sono molto correlati a Bydgoszcz dove già nel XVIII secolo è stata costruita la prima Fabbrica per la Produzione di Sapone e Candele .

14° giorno 18 AGOSTO BYDGOSZCZ – WROCLAW (BRESLAVIA) Km 290
Ore 8,30     Al mattino partenza in camper e spostamento verso  Wroclaw.
Arrivo e sistemazione in campeggio.

15° giorno 19 AGOSTO WROCLAW KM 00
Ore 09:00 partenza in bus dal campeggio, incontro con la guida e visita di intera giornata di Wroclaw , inclusa la famosa Aula Leopoldina - Cappella Barocca.
PRANZO in ristorante tipico.
Nel pomeriggio visita al monumentale dipinto panoramico “Panorama di Raclawice”.
Al termine delle visite rientro in campeggio.

16° GIORNO 20 AGOSTO  WROCLAW- PRAGA Km 341
Ore 6,30  Al mattino partenza in camper e spostamento verso Praga
Arrivo pranzo e sistemazione in campeggio.
Ore 15:00 Iniziamo il nostro tour in Piazza San Venceslao il centro commerciale e storicamente un importante punto di incontro per i cechi. Qui si trovano due importanti monumenti - la statua di San Venceslao a cavallo e il Museo Nazionale. Camminando  lungo la piazza (che è un ampio viale, piuttosto che una piazza) verso le guglie della Città Vecchia, entreremo nella zona pedonale Prikope Na. Vedremo la gotica Torre delle Polveri (chiamata così per la polvere da sparo che vi veniva conservata) e la "Via Reale" che ci porterà a Piazza della Città Vecchia, nel cuore del centro storico. In Piazza della Città Vecchia, troveremo le guglie gotiche della Chiesa Tyn, la statua del riformatore religioso Jan Hus (che è stato bruciato sul rogo dalla Chiesa cattolica nel 1415), e il famoso Orologio Astronomico una delle attrazioni più famose di Praga. Ogni ora un capannello di persone si ferma sotto l'orologio per ammirare la processione delle figure dei 12 apostoli e l'animarsi dei quattro personaggi che affiancano l'orologio, tra cui un simpatico scheletro. L'ampio viale chiamato "Via Parigi" con un gran numero di negozi e ristoranti di lusso, ci porterà al quartiere ebraico, che risale al 13° secolo, dove visiteremo l’interessante cimitero ed una Sinagoga

17° giorno 21 AGOSTO PRAGA
Ore 09:00 partenza in bus dal campeggio e trasferimento al Castello Hradcany ( conosciuto come il Castello di Praga), grandioso insieme monumentale, con splendidi edifici e tesori d’arte come la Cattedrale di San Vito, l’antico Palazzo Reale, la chiesa romanica di San Giorgio e il vicolo d’oro. Proseguimento a piedi verso il quartiere di Mala Strana (la città piccola) situato sulla riva sinistra della Moldava, cuore del Barocco Boemo, fondato nel 1257 sulle pendici del Castello.
Al termine delle visite pranzo libero e tempo libero a disposizione per lo shopping o attività individuali.
Ore 18:30 appuntamento con il resto del gruppo, incontro di nuovo con la guida che vi accompagnerà in un caratteristico ristorante per la CENA DELL ‘ ARRIVEDERCI con musica e spettacolo folkloristico.
Al termine rientro in bus al campeggio

18° giorno 22 AGOSTO FINE TOUR
Saluti finali e partenza

Costi

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:

EQUIPAGGIO DOPPIO - 2 ADULTI + 1 CAMPER  EURO 1825,00
ASSICURAZIONE CONTRO ANNULLAMENTO EURO 125,00 PER UN TOTALE di 1950 EURO

EQUIPAGGIO SINGOLO – 1 ADULTO + 1 CAMPER EURO 1175
ASSICURAZIONE CONTRO ANNULLAMENTO 
EURO 80,00 PER UN TOTALE di 1255 EURO

ADULTO SUPPLEMENTARE EURO  650,00
ASSICURAZIONE CONTRO ANNULLAMENTO  EURO 45
PER UN TOTALE di 695 EURO

La quota comprende

• 17 notti in campeggio
• Elettricità
• Tasse locali
• Assicurazione sanitaria
• Auricolari per tutto il tour
• I seguenti servizi :

05/08     Cena tipica bevande incluse a Dresda
06/08     Bus e guida giornata intera per Dresda e Meissen
              Tkts ingresso fabbrica porcellane
07/08     Bus a/r Dresda  OK
08/08     Bus e guida giornata intera Berlino OK
09/08     trasferiment a/r in bus per il centro di Berlino+ guida mezza giornata Berlino
10/08     bus + guida mezza giornata per  Stettino e museo
              Tkts ingresso Museum of Technology and Transport
12/08    Trenino a/r per il parco Nazionale Slowinsky – Leba
              Guida per la visita al parco
              Cena in ristorante a base di pesce – bevande escluse
13/08     guida per la visita al Castello di Malbork
              Tkts ingresso Castello   
14/08     Bus e guida intera giornata – Danzica
15/08     Bus e guida per visite Oliwa e Sopot e Danzica
              Cena in ristorante a Danzica – bevande escluse
16/08     Bus e guida per Elbag mezza giornata
              Tkts escursione terra/acqua
17/08     Bus e guida per Bydgoszcz mezza giornata
              Tkts ingresso  Museo del Sapone e della Sporcizia
19/08     Bus e guida giornata intera – Wroclaw
              Pranzo tipico bevande escluse
              ingresso Aula Leopoldina
              ingresso Cappella Barocca
              ingresso Panorama Raclawice
20/08     Bus +  guida mezza giornata Praga
              Ingresso quartiere ebraico
21/08     Bus e guida mezza giornata per Praga
              Ingresso Castello di Praga
              Cena tipica con spettacolo OK

La quota non comprende

• Bevande ai pasti nei ristoranti (salvo se espressamente indicato)
• Mance,extra di carattere personale e tutto quanto non specificato nel paragrafo “la quota comprende”

Iscrizione alla vacanza

NOTA
Il Camper Club “La Granda” Italia non è da ritenersi responsabile di eventuali variazioni di programma per cause non imputabili alla nostra organizzazione ma per eventi particolari che esulano da tutto quanto indicato nel programma e di questo ne daremo immediato riscontro.

Il viaggio è a prenotazione obbligatoria ed è limitato ad un numero MAX di 20 equipaggi e si effettuerà solamente se raggiungeremo il numero indicato

ATTENZIONE

Abbiamo avuto per questo viaggio molte e-mail di pre-prenotazioni che abbiamo incasellato in un database e, come risposto a tutti coloro che hanno scritto e come è nostra consuetudine, per creare la lista dei 20 equipaggi, andremo a chiamare telefonicamente gli equipaggi interessati in modo cronologico di DATA di invio richiesta di partecipare.
I Sigg. Adele e Pierangelo che saranno i coordinatori di questo viaggio, chiameranno i vari equipaggi in modo sequenziale con riferimento alla loro data di richiesta viaggio sino al raggiungimento di 20 conferme.



POLIZZA ANNULLAMENTO VIAGGIO "Globy® Giallo " della Allianz Global
La polizza che permette di annullare il viaggio fino al momento della partenza, recuperando i costi delle penali addebitate dall'organizzatore.
E' previsto il rimborso per qualsiasi motivo oggettivamente documentabile anche in caso di malattie preesistenti e croniche, a seguito di rinunce per motivi di lavoro, per gravidanza o per la malattia del cane o del gatto di proprietà.

NOTA:
con l'invio della scheda di iscrizione debitamente compilata in tutte le sue parti, se pensate di attivare la polizza annullamento viaggio dovrete "fleggare" con una X il quadratino giallo presente, non prima di aver letto LE CONDIZIONI DI POLIZZA  che potrete scaricare  cliccando il testo  sottolineato in blù.

Siete pregati di compilare il MODULO DI ADESIONE  per iscrivervi alla vacanza.

Il modulo di adesione è in formato Word, dopo la compilazione salvatelo e rinominatelo con il vostro nome e cognome ed inviatelo al seguente indirizzo e-mail: sede@camperclublagranda.it  

Fate molta attenzione a controllare  i dati prima di inviare il modulo e vi CHIEDIAMO LA CORTESIA di inoltrarcelo SEMPRE e SOLO in formato Word (un software che tutti possedete e che dovete utilizzare per compilarlo) perchè dobbiamo acquisire i vostri dati sulla scheda con un copia/incolla. Se ce lo inviate in altri formati, PDF, JPG ecc. dobbiamo ridigitare i vostri dati con la possibilità di commettere errori che nel caso di stipula di Polizze assicurative è molto importante.

A seguire le indicazioni dove effettuare il bonifico per il SALDO  VIAGGIO ALL'AGENZIA V. COME VIAGGIO


Banca: Banco Popolare Società Cooperativa
Conto intestato a: V Come Viaggio SAS
IBAN: IT59L0503448451000000000465
causale: "PPB18 ... VOSTRO COGNOME – Polonia 2018”

ATTENZIONE:
Siete vivamente pregati di indicare nella causale del versamento il CODICE “PPB18” che abbiamo indicato, seguito dal vostro nome e cognome.
Dopo aver effettuato il versamento si prega di voler inviare copia della ricevuta dell’avvenuto bonifico al numero di Fax 0143-824406 oppure mediante la scansione della ricevuta una mail a sede@camperclublagranda.it