Carignano

CAMPER  CLUB  “LA  GRANDA” ITALIA                                                        
Il Camper Club “La Granda” Italia, Sezione di Torino “La Mole”, con il patrocinio del Comune di Carignano ed in collaborazione con il Comitato Manifestazioni Carignano, organizza un raduno nei giorni 9, 10, 11 febbraio 2018 in concomitanza con il

"Carnevale Carignanese"


CENNI  STORICI
Carignano, borgo importante per la sua collocazione dal punto di vista strategico, nel 1683 ottenne dal duca Vittorio Amedeo II di Savoia l'ambito titolo di Città, importante riconoscimento della sua  fedeltà alla Casa regnante.
Col Seicento inizia un'epoca di grandi mutamenti urbanistici che, pur mantenendo alcune espressioni caratteristiche del villaggio medioevale, doteranno la Città di splendidi monumenti barocchi. Molti degli architetti di Torino capitale operarono anche in Carignano, determinando la nascita di un substrato artistico omogeneo. Ogni epoca ha lasciato testimonianze degne di nota.
Si va dal medioevo, le vie porticate del centro storico, al manierismo, la facciata della chiesa di S. Maria delle Grazie, al barocco, le numerose chiese, capolavori indiscussi di questo stile artistico, e i palazzi nobiliari, al neoclassico, il Duomo, geniale intuizione dell'architetto Alfieri, e le chiese   progettate dall'architetto Vittone, perfetta sintesi tra luce ed architettura sino ad arrivare al neorazionalismo del XX secolo, il Nuovo Palazzo comunale.
Carnevale Carignanese.
Il Carnevale di Carignano è una vera e propria tradizione ed affonda le proprie radici nella storia della città. Alcuni documenti fanno risalire il carnevale già nel Medioevo, quando un gruppo di giovani organizzava feste di Carnevale. Nel 1952 in piena fase del dopoguerra, con la voglia di ricominciare e di dimenticare la tristezza del periodo precedente, i Carignanesi riscoprono il gustodi fare il Carnevale, al quale riservano un posto privilegiato da tramandare di padre in figlio.
Tra cascate di coriandoli, musiche assordanti e una marea di gente festosa le sfilate del Carnevale si svolgono per le vie del centro di Carignano; vi partecipano “ la Castellana e il Gran Siniscalco”,maschere simbolo del paese, due personaggi nati nel 1952, da una leggenda legata in parte all’epoca medievale e in parte alla fantasia.
Oggi, sono sei i borghi attivi nella preparazione dei carri (e carretti) del Carnevale: Borgo dei Matti,Borgo Piazza, Borgo Fuori Mura, il Borgo dei Giovani, Borgo Torre e Borgo Valdocco.
A settembre si inizia già a pensare al soggetto dell’allestimento dei carri, nel mese di novembre si avvia la lavorazione. Il lavoro più delicato è affidato ai pittori che devono colorare i pupazzi in cartapesta e le scenografie dei vari carri. Le sarte, con lavori certosini, confezionano, nei loro laboratori, i costumi che danno il tocco di classe ed armonia alla sfilata.

PROGRAMMA


Giovedì 8/02/2018
Arrivo degli organizzatori e preparativi per l'accoglienza dei radunisti.

Venerdì 9/02/2018
Arrivo e sistemazione degli equipaggi nei parcheggi assegnati in P.zza Donatori dell'AVIS;
Coordinate GPS: 44°54'39.0"N 7°40'22.2"E oppure 44.910824, 7.672834

Nel pomeriggio, visite guidate alla città;
In serata:
Spettacolo con “CORALE CARIGNANESE”;

Sabato 10/02/2018
In mattinata continuano le visite guidate alla città;
Possibilità di partecipare al Pranzo del Camperista presso alcuni Ristoranti convenzionati (riserva di comunicare menù e costi);  
Nel pomeriggio, ore 14,30, CARNEVALE BIMBI, nella tensostruttura Polisportiva presso il cortile della Scuola Primaria, divertimento assicurato per tutti con “SQUILIBRIO” giocoleria, ruota umana, animazione.
Alle ore 18,00, in Piazza San Giovanni, SERENATA  ALLA CASTELLANA con la partecipazione della “CORALE CARIGNANESE”.  
Alle ore 21,00, GRAN CORSO MASCHERATO IN NOTTURNA con percorso sfilata, C.so Cesare  Battisti, Via Umberto I, P.zza C. Alberto, Quadronda, P.zza C. Alberto;
Alle ore 23,00, DOPO LA SFILATA: VEGLIONISSIMO DI CARNEVALE e PREMIAZIONE DELLE MASCHERE PIU' BELLE.
MUSICA A 360° nella Tensostruttura Polisportiva presso il cortile della Scuola Primaria, biglietto d'ingresso €. 5,00 con prevendita obbligatoria, causa numero chiuso dei partecipanti, presso l'Ufficio Accoglienza del Comune, Via Frichieri 13, tel. 3346885244.   

Domenica 11/02/2018
Aperitivo e saluto di commiato alle Autorità cittadine ed ai Partecipanti al raduno.

Nel pomeriggio, alle ore 14,30, GRAN CORSO MASCHERATO con la partecipazione della Castellana e del Gran Siniscalco, carri, gruppi, maschere che percorreranno: Quadronda, P.zza C. Alberto, Via Salotto, Via Principe di Carignano, Via Valdocco, P.zza C. Alberto, Quadronda.

Note logistiche
Per giungere al luogo del raduno, P.zza Donatori del Sangue, percorrendo la tangenziale di Torino, uscita SS 20 - La Loggia, proseguire per la circonvallazione di La Loggia, raggiungere Carignano, seguire le frecce gialle del Camper Club “LA GRANDA” ITALIA.
Possibilità di carico acqua e scarico in loco.

Il raduno non è a prenotazione, tuttavia è ben accetta una telefonata di adesione.

Per informazioni
Beppe: cell. 347 5307905, e-mail avellino.beppe@libero.it
Enrico Z. cell. 347 1659007, e-mail zaninienrico@alice.it 
Per la Sede del Club: 0143 837604, e-mail sede@camperclublagranda.it


N.B.  Il programma potrebbe subire delle variazioni indipendenti dalla nostra volontà.

Buona strada 

Mappa del luogo del raduno